Bacone affumicato

Tirato per i pochi capelli che ho in testa, sono costretto a tornare su Bacone, con nessuna autorità, ma soltanto per impegno morale dopo quello che ho letto in alcuni commenti. Francesco Bacone  è fra i costruttori della nuova immagine della Scienza: cfr. il cap. 2 del volume «Dalla rivoluzione scientifica all’età dei lumi», testo di Paolo Rossi (p. 44, … Continua a leggere

Biancaneve e Biancofiore

Se la dottrina politica si riduce alla parodia delle favole, dobbiamo essere grati agli illustri studiosi che ci facilitano la comprensione dei misteriosi sistemi elettorali italiani. Dunque sia lode al prof. Giovanni Sartori che stamani sul «Corriere della Sera» ha illustrato la sua teoria del «ricatto dei nanetti». Questa parola vuol soltanto indicare le piccole formazioni politiche. E non disprezzarle. … Continua a leggere

Enzo Biagi ed Enzo Tortora

Ieri sera sul digitale di Rainews24 è andata in onda una serata dedicata ad Enzo Biagi in diretta dal Teatro Quirino di Roma. Vi hanno partecipato anche Bice e Carla Biagi, le figlie del «cronista» (per usare la qualifica che più gli piaceva) scomparso un mese fa. Ad un certo punto, è stata data lettura di un articolo scritto da … Continua a leggere

Certe disperazioni

Il post di ieri «Certe nonne» è oggi segnalato in home da Stampa.it. A questo post si aggancia il nuovo di oggi: «Certe disperazioni». Per puro caso nel post di ieri, «Certe nonne», ho tirato in ballo la virtù della speranza. È di oggi l’annuncio che il 30 novembre sarà pubblicata la seconda enciclica di Benedetto XVI, intitolata «Salvi grazie … Continua a leggere

Una storia di ebrei italiani del 1600

«L’heretico non entri in fiera» Società, economia e questione ebraica a Rimini nei secoli XVII e XVIII. Documenti inediti [Sintesi della comunicazione di Antonio Montanari, Rimini, Studi Romagnoli, 28.10.2007] La questione ebraica a Rimini tra 1600 e 1700 ripropone aspetti specifici già presenti in età precedente: l’alternanza di acute tensioni e di condizioni favorevoli. Il 10 giugno 1432 Galeotto Roberto … Continua a leggere

Veltroni ‘bulgaro’

E vai, Walter. Come previsto. Maggioranza bulgara, avrebbe detto qualcuno se si fosse verificata in campo avverso. Per essere buoni come lui, diciamo soltanto maggioranza prevista. Non era prevista da nessuno la quota altissima di partecipazione, da scremare per evidenti ragioni matematiche dalle quote di immigrati e di under-18 che non hanno partecipato alle primarie prodiane di due anni fa. … Continua a leggere

Se pure Serra fa la predica (per Veltroni)

Caro Michele Serra, un satiro come lei, abituato ad usare ogni giorno la carta vetrata, non può ricorrere eccezionalmente ad un pennello per spolverare le cose che non vanno dall’abito del Pd, come ha fatto nella sua rubrica di oggi su «Repubblica». La sua rubrica di oggi non è stata satira distillata con l’arguzia che apprezziamo, ma un predicozzo alla … Continua a leggere

Le ragioni di Flavia Prodi

Una semplice verità, quella enunciata ieri da Flavia Prodi, circa le avances veltroniane alla signora Veronica Berlusconi. Tra i due poli, ci sono troppe differenze: «Una cosa è il rapporto costruttivo tra maggioranza e opposizione, una cosa è dire che non ci siano più contenuti propri nei due schieramenti. E visto che siamo qui a parlarne, basti pensare all’idea di … Continua a leggere

Ci vuole un flop per Veltroni

Come il lettore Bruno Vergano di Asti (ne leggo la lettera nella «Stampa» di oggi), anch’io sono «tra quelli che due anni fa votarono per Prodi candidato del centrosinistra» e sono come lui uno che non andrà a votare il 14 ottobre. L’operazione condotta da Veltroni (o per suo conto) è stata puramente di vertice. Le liste sono nate nei … Continua a leggere

Pd, tutto fa brodo?

Stamani su «Repubblica» Mario Pirani ha scritto un editoriale sulla nascita del Partito democratico, che comincia così: «Non prendiamoci in giro. La nascita del Partito democratico non sta maturando attraverso una “fusione calda”, malgrado le speranze suscitate e che erano sembrate coagularsi in due momenti: i congressi di scioglimento di Ds-Margherita e la presentazione della candidatura Veltroni. Dopo quei passaggi … Continua a leggere