Ringraziamenti di mezza estate

Ringraziamento n. 1
Un grazie all’Istituto storico della Resistenza di Rimini per avermi convocato lo scorso 22 febbraio 2006 ad una riunione del Comitato scientifico.

Non ci sono andato per questi motivi:
1. Non ho ricevuto la nomina a componente di questo Comitato scientifico.
2. Non sono riuscito a sapere per vita telefonica da chi era composto.
3. Ero stato contattato allo scopo nell’ottobre 2005 dal presidente dello stesso Istituto.
4. Il quale presidente dello stesso Istituto nel novembre 2005 mi aveva poi precisato che non ero stato nominato perché non «socio» dell’Istituto storico della Resistenza in questione.

Non avendo compreso se:
– potevo essere socio o no,
– se ero stato normalmente nominato (vedi punto 1),
– perché ero stato prima contattato (n. 3) e poi accantonato (n. 4),
– e temendo di arrecare qualche disturbo a qualcuno (conosciuto o sconosciuto),
non mi sono presentato il 2 marzo scorso alle 17.30 per la prima riunione dello stesso Comitato scientifico.

Ringraziamento n. 2
A chi mi aveva proposto di partecipare con una relazione ad un convegno dedicato a Pietro Palloni.
Avrei dovuto parlare della sua attività in campo turistico quale podestà di Rimini.
Lietamente sono venuto a sapere che i rifondatori della cultura cittadina (organizzatori e finanziatori) hanno rifiutato il mio nome.

Ringraziamento n. 3
All’architetto Annio Matteini che ha cercato di farmi assegnare dal Comune di Rimini l’aggiornamento di un’opera storica di suo padre Nevio Matteini, che sarà riedita fra due mesi.
Ed ai numerosi assessori e funzionari del Comune con il quale Annio ha parlato suggerendo il mio nome. E che non mi hanno mai contattato, come Annio suggeriva invece da vari mesi.

Grazie a tutti.

Antonio Montanari

Ringraziamenti di mezza estateultima modifica: 2006-08-05T18:24:20+02:00da rimino
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento