Turismo, i dati del 2005

Più italiani

Rimini – Sono stati 16.944.399 le presenze totali del 2005 registrate nelle strutture ricettive della provincia di Rimini, con un aumento, rispetto all’anno precedente, dello 0,3%; in aumento anche gli arrivi.

A fare la parte del leone ci sono arrivi (+3%) e presenze degli italiani (+1%); la domanda estera ha invece subito una forte contrazione, pari ad un -3% sia negli arrivi che nelle presenze.

Anche la permanenza media, a riprova di uno stato di diffuso malessere se non proprio di crisi economica, ha subito un taglio, attestandosi su 5,5 giornate contro le 6,4 dell’anno precedente.

In 10 anni, quindi, la componente estera si è ridotta del 4%, scendendo dal 23 al 19%.

La riduzione della domanda estera è dovuta in particolare alla contrazione dei mercati tradizionali, ma anche all’affacciarsi sul panorama turistico internazionale di mete alternative altamente competitive. Sono altresì comparsi alcuni mercati emergenti, come Russia e Polonia, che però ancora non compensano le perdite subite sui tradizionali bacini d’utenza internazionale delle spiagge riminesi.

L’offerta alberghiera nella provincia di Rimini si è ormai attestata sul segmento a 3 stelle, coprendo il 52% del totale: sono 2.314 gli alberghi di questo tipo, con una disponibilità di 77.114 camere e 141.660 posti-letto.

In crescita anche il mercato del lavoro che, nel settore turistico alberghiero ha avuto una lieve crescita soprattutto per quanto riguarda il periodo estivo, da maggio a settembre.

Anche l’andamento delle presenze fuori stagione non è andata male, con un 12% del totale, dovuto prevalentemente al turismo fieristico e congressuale.

Fonte:
romagnaoggi.it

il Rimino – Riministoria

In collaborazione con Google Alert/news.google.it/


Scrivere a monari@libero.it.

Turismo, i dati del 2005ultima modifica: 2006-02-12T18:26:02+01:00da rimino
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento